Emak: venduti tutti diritti inoptati da aumento di capitale in prima seduta

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 15/12/2011 - 10:59
Quotazione: EMAK *
Emak comunica che, durante la prima riunione dell'offerta in Borsa di oggi, sono stati venduti tutti i 279.591 diritti di opzione rimasti non esercitati all'esito dell'offerta in opzione agli azionisti avente ad oggetto 136.281.335 nuove azioni ordinarie rivenienti dall'aumento di capitale. I diritti inoptati, si legge nella nota, potranno essere utilizzati per la sottoscrizione di 1.397.955 azioni, del valore nominale di 0,26 euro ciascuna al prezzo di 0,425 euro per ciascuna azione, nel rapporto di cinque azioni ogni diritto di opzione, per un controvalore complessivo di 594.130,87 euro. La società ricorda che l'esercizio dei diritti inoptati acquistati nell'ambito dell'offerta, e la conseguente sottoscrizione delle azioni, dovrà essere effettuato entro e non oltre il 20 dicembre 2011. Yama, azionista di maggioranza di Emak, all'esito dell'intera sottoscrizione dell'aumento di capitale, deterrà il 75,185% del capitale sociale.
COMMENTA LA NOTIZIA
Klima scrive...
riccardino2013 scrive...
marubozuwhite scrive...
mperugia scrive...
eerger scrive...