1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Emak: nel I semestre utile sale a 12,9 milioni di euro, ridotte stime 2013

QUOTAZIONI Emak
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Emak ha chiuso il primo semestre dell’anno con un fatturato consolidato pari a 208,5 milioni contro i 211,9 milioni del pari periodo del precedente esercizio. Nel periodo in esame l’utile netto è invece salito a 12,9 milioni di euro dai 9,4 milioni conseguiti nei primi sei mesi del 2012. “Dopo un inizio d’anno in cui le vendite sono state penalizzate dalle condizioni meteorologiche sfavorevoli, nel secondo trimestre il gruppo ha parzialmente recuperato il ritardo accumulato” si legge in una nota di Emak cheper la seconda parte dell’anno “stima che il gruppo possa sviluppare vendite superiori al pari periodo dello scorso esercizio”. Sulla base dei risultati odierni e delle previsioni per i prossimi mesi, Emak ha tuttavia rivisto al ribasso le stime per il 2013. E ora si attende un fatturato compreso tra 355-360 milioni di euro, un Ebitda nel range di 36-38 milioni e un indebitamento netto intorno a 80-85 milioni. In precedenza la società indicava ricavi tra 365-370 milioni, un Ebitda di 38-40 milioni, e un indebitamento di 75-80 milioni.