1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Emak: conclusa acquisizione di Tecomec, Comet, Sabart e Raico

QUOTAZIONI Emak
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Emak ha concluso l’acquisizione di Comet, Tecomec, Sabart e Raico dalla controllante Yama e dalla società correlata Sabart. Lo rende noto la società attraverso un comunicato. Il contratto di acquisizione siglato in data 5 agosto prevedeva, tra le altre condizioni sospensive, l’integrale sottoscrizione dell’aumento di capitale a pagamento offerto in opzione agli attuali azionisti di Emak per un importo massimo di 58 milioni di euro, con la totale sottoscrizione delle azioni ordinarie offerte. Yama, azionista di maggioranza di Emak, ha sottoscritto per intero la quota di aumento di capitale di propria competenza. Il corrispettivo totale dell’operazione, stabilito in 82,7 milioni di euro, è stato finanziato in larga parte attraverso il
predetto aumento di capitale e per la restante mediante nuovo indebitamento per 24,7 milioni di euro, di cui 15 milioni di euro con pagamento differito a titolo non oneroso con scadenza entro i 24 mesi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SEMESTRALI ITALIA

Emak: titolo in rally dopo i numeri semestrali

Rally a Piazza Affari per il titolo Emak, in rialzo del 5,21% a 1,25 euro a seguito della presentazione dei conti del primo semestre. Il Gruppo ha chiuso la prima …

ITALIA

Emak cede controllata Raico a Kramp

Emak ha annunciato di avere sottoscritto un accordo vincolate per la cessione a Kramp, controllata italiana con sede a Reggio Emilia del Kramp Groep, leader europeo nella distribuzione di ricambi …

RICAVI PRELIMINARI

Emak: +7,8% per il fatturato 2017, titolo poco mosso

Sulla base dei dati preliminari consolidati, il fatturato 2017 di Emak si è attestato a 422,2 milioni, +7,8% rispetto ai 391,9 milioni dell’esercizio 2016. La variazione di area di consolidamento …

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il …