1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Emak: l’andamento dei cambi penalizza l’utile del Q3

QUOTAZIONI Emak
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo Emak ha chiuso i primi nove mesi dell’anno con un fatturato consolidato di 282,4 milioni di euro, in netta crescita rispetto ai 167,2 milioni del pari periodo del precedente esercizio. Incremento più contenuto per l’utile netto, passato da 8,5 a 8,7 milioni di euro. I dati relativi il terzo trimestre hanno evidenziato ricavi per 70,6 milioni (da 42,7 milioni) e una perdita di 0,7 milioni (da +1,6 milioni).
“Il risultato netto di periodo -si legge nella nota diffusa dalla società- è stato influenzato dall’andamento sfavorevole delle valute nel trimestre che ha pesato per 0,3 milioni di euro, a fronte di un utile su cambi di 1,5 milioni di euro del pari periodo 2011”. Per quanto riguarda i prossimi mesi, “la società stima una chiusura di fatturato di Gruppo per il 2012 in linea con il risultato pro forma del 2011, che era stato pari a circa 357 milioni di euro”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
SEMESTRALI ITALIA

Emak: titolo in rally dopo i numeri semestrali

Rally a Piazza Affari per il titolo Emak, in rialzo del 5,21% a 1,25 euro a seguito della presentazione dei conti del primo semestre. Il Gruppo ha chiuso la prima …

ITALIA

Emak cede controllata Raico a Kramp

Emak ha annunciato di avere sottoscritto un accordo vincolate per la cessione a Kramp, controllata italiana con sede a Reggio Emilia del Kramp Groep, leader europeo nella distribuzione di ricambi …

RICAVI PRELIMINARI

Emak: +7,8% per il fatturato 2017, titolo poco mosso

Sulla base dei dati preliminari consolidati, il fatturato 2017 di Emak si è attestato a 422,2 milioni, +7,8% rispetto ai 391,9 milioni dell’esercizio 2016. La variazione di area di consolidamento …

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il …