Elezioni Usa: ecco le strategie di investimento a seconda di chi vincerà (Barclays)

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 29/10/2012 - 14:40
Le elezioni presidenziali in America del prossimo 6 novembre avranno un forte impatto sul mercato azionario e obbligazionario. Secondo un sondaggio condotto da Barclays Capital, gli investitori adotteranno strategie diverse a seconda di chi conquisterà la Casa Bianca. "Se vincerà Romney, gli investitori favoriranno portafogli azionari lunghi e obbligazionari di breve termine e secondo un 16% si assisterà a un rally azionario profondo e sostenuto", si legge nella nota diffusa oggi. In caso, invece, di una vittoria di Barack Obama, gli investitori privilegeranno le obbligazioni (ma anche azioni) su valute e materie prime e le vendite sul mercato azionario saranno lievi e di breve durata. "La vittoria di Obama sarà percepita come un mantenimento dell'attuale status quo, mentre una vittoria di Romney verrebbe percepita come un cambio di direzione con migliori prospettive di crescita", conclude la nota di Barclays.
COMMENTA LA NOTIZIA