1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Elezioni Francia: Credit Suisse, Macron presidente “positivo per Europa e mercati”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Emmanuel Macron e Marine Le Pen si contenderanno la poltrona di nuovo presidente della Repubblica francese nel ballottaggio che si terrà domenica 7 maggio. Un risultato che segna una nuova alba per la politica francese, secondo gli esperti di Credit Suisse. “Più in generale, questo risultato, che vede i candidati dei partiti storici esclusi dal secondo turno, suggerisce una completa trasformazione dello scenario politico francese”.
Secondo gli esperti della banca elvetica la vittoria di Macron alle presidenziali potrebbe essere positiva anche per l’Europa. “La presidenza Macron dovrebbe aiutare a rilanciare il progetto europeo, soprattutto se il 24 settembre in Germania verrà eletto un governo pro-Europa”, affermano da Credit Suisse. Quanto ai mercati, “sebbene il risultato del primo turno non elimini completamente il rischio, lo riduce in maniera considerevole. Questo dovrebbe permettergli di riflettere maggiormente il miglioramento dei fondamentali economici della zona euro”.