Elezioni: per Credit Suisse esito Grecia aumenta incertezza in Europa -2-

Inviato da Redazione il Lun, 07/05/2012 - 11:31
Oltralpe la vittoria di Hollande non ha deluso i pronostici della vigilia. Il nuovo numero uno dell'Eliseo si è impegnato a presentare una nuova proposta all'Unione Europea entro la fine di maggio per sostenere la crescita. "Questa è probabilmente la questione chiave per i mercati e l'Europa in questa fase" ricordano da Credit Suisse. Tra le proposte di Hollande, che potrebbero essere discusse durante il vertice europeo che si terrà a Bruxelles a fine giugno, la creazione degli euro bond e un maggior coinvolgimento della banca europea degli investimenti. "Crediamo che si stia costruendo un consenso sufficiente attorno a queste misure in Europa, e confidiamo che Hollande non cercherà di modificare le regole fiscali raggiunte. Punterà piuttosto su misure pro-crescita, come l'estensione del fiscal compact".
COMMENTA LA NOTIZIA