1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Elezioni 2013: Berlusconi, da accordo fiscale con Svizzera subito 20 mld di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Silvio Berlusconi, leader della coalizione di centro-destra, ha quantificato in oltre 20 miliardi di euro l’introito una tantum che potrebbe arrivare dall’accordo fiscale con la Svizzera. Intervenuto a TGcom24, l’ex premier ha confermato che l’accordo con la Svizzera, da completare prima di giugno, permetterà il rimborso dell’Imu sulla prima casa pagata dagli italiani nel 2012. “L’accordo con la Svizzera permetterà poi di ricevere un flusso per imposta sui capitali di circa 5 miliardi all’anno”, ha detto Berlusconi aggiungendo che il rimborso dell’Imu avverrà entro giugno. Nel corso dell’intervista Berlusconi ha fatto riferimento agli accordi già conclusi dalla Svizzera con altre nazioni quali Germania, Austria e Inghilterra (in realtà l’accordo con la Germania non è andato in porto poiché bocciato dal Parlamento tedesco, ndr).

Commenti dei Lettori
News Correlate
BOND

Ferrovie dello Stato, collocato bond da 800 milioni a 8 anni

Ferrovie dello Stato ha lanciato questa mattina un’obbligazione senior da 800 milioni di euro e scadenza a 8 anni. La società emittente ha ricevuto ordini superiori a 1,9 miliardi di euro e alla chiusura del book ordini vedeva una domanda di 150 mili…

ACQUISIZIONE

TPS Group acquisisce il 70% di Stemar Consulting

TPS, holding operativa del Gruppo TPS, ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 70% di Stemar Consulting, attiva nel settore del Cost Engineering (reverse engineering e analisi degli aspetti progettuali e realizzativi al fine di ridurre il c…

EMISSIONE BOND

FS Italiane: nuovo mandato per emissione obbligazionaria a 8 anni

Ferrovie dello Stato Italiane ha conferito mandato per l’emissione di notes in Euro, RegS senior unsecured con ammontare benchmark, bearer form con scadenza a 8 anni.

L’operazione, che sarà lanciata a breve, è soggetta a condizioni di mercato. Ba…