Electrolux: vendite oltre le attese nei primi mesi del 2014, migliora domanda Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ricavi trimestrali migliori delle attese per Electrolux. Il gruppo svedese, secondo maggiore produttore al mondo di elettrodomestici, ha archiviato i primi tre mesi dell’anno con ricavi di 25,6 miliardi di corone svedesi (pari a circa 2,8 miliardi di euro), battendo le attese ferme a 25,3 miliardi. Oltre le aspettative anche il risultato operativo rettificato che è salito del 4% a 749 milioni rispetto ai 613 milioni del consenso Bloomberg. L’utile per il periodo ha mostrato una crescita del 5% a 445 milioni, un dato che si raffronta con i 422 milioni del primo trimestre del 2013. “La domanda in Europa è migliorata durante il primo trimestre del 2014, mentre la domanda in Nord America è stata negativamente impattata dalle condizioni climatiche” si legge in una nota.
Sulla Borsa di Stoccolma il titolo vola del 9,7%.