1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Electrolux, Citi e Ubs rivedono al ribasso il target price

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

All’indomani della presentazione dei risultati del secondo trimestre 2008, archiviati con un un utile netto in deciso calo, Electrolux finisce nel mirino degli analisti. L’ufficio studi di Ubs conferma la raccomandazione “sell”, vendere, ma abbassa il prezzo obiettivo, portandolo da 75 a 55 corone svedesi. Secondo gli esperti della banca elvetica, la revisione al ribasso della guidance potrebbe essere troppo ottimistica. “Tagliamo in maniera significativa le stime sul risultato operativo (ebit) del 12%, 43% e 25% rispettivamente nel 2008, 2009 e 2010”, precisano da Ubs. Anche Citi ha poi dato una sforbiciata al target price, abbassandolo a 72 da 80 corone svedesi, mentre è stato reiterato il rating “hold”, tenere in portafoglio.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

STMicroelectronics: S&P’s alza l’outlook a positive

S&P Global Ratings ha annunciato di aver rivisto l’outlook su STMicroelectronics a “positivo” dal precedente “stabile” confermando la valutazione di lungo e breve a “BBB-/A-3”. La revisione è legata, si …

RATING

India: Moody’s alza rating a Baa2, outlook stabile

Moody’s ha alzato il giudizio sull’India, portandolo al gradino Baa2 dal precedente Baa3, con l’outlook che è passato da positivo a stabile. La decisione, ha spiegato l’agenzia di rating, deriva …