1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eicma porta il Salone del ciclo e motociclo a Singapore

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Salone del ciclo e motociclo sbarcherà a Singapore a partire dal 2008. Eicma, società organizzatrice dell’Esposizione internazionale del ciclo e motociclo a Milano acquisirà il 50% di Bike Asia per organizzare un salone dedicato al mondo delle due ruote in Asia. Lo ha annunciato Guidalberto Guidi, Presidente sia di Eicma sia di Confindustria Ancma (Associazione nazionale ciclo motociclo accessori). Stando alle previsioni diffuse dalla Federation of Asian Motorycle Industry, su 40 milioni veicoli venduti a livello mondiale nel 2004, 29 milioni, circa l’85%, sono state vendute nel continente asiatico. Fra il 2001 e il 2006 il tasso di incremento delle vendite dei motoveicoli è stato del 60,6%, contro il 3% dell’Europa e il 18% del Nord America. Nei Paesi del Sud Est asiatico sta emergendo, in particolare tra manager e professionisti, un interesse crescente per cicli e motocicli di immagine elevata e di design. Le prospettive per il futuro non sono tardate ad arrivare. Secondo il Business Plan elaborato da Bike Asia, il Salone del ciclo e motociclo di Singapore dovrebbe non solo arrivare a break even, ma dare anche profitti fin dalla prima edizione, per la quale è stata cautamente prevista la vendita di 10mila mq espositivi.