Eicma 2013: al via Salone della moto e dello scooter di Milano

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 05/11/2013 - 09:27

Giovedì 7 novembre aprirà al pubblico la 71esima edizione di EICMA, la celebre rassegna internazionale dedicata al mondo del ciclo e del motociclo che si tiene in Fiera Milano a Rho. In realtà la manifestazione inizierà per gli addetti ai lavori (stampa e operatori) già oggi 5 novembre, ma è solo da giovedì 7 che i padiglioni della Fiera saranno accessibili anche ai visitatori. La rassegna durerà quattro giorni, con i cancelli di EICMA che si chiuderanno la sera di domenica 10 novembre.

I numeri dell'edizione 2013
La 71esima edizione di EICMA riunirà presso i locali della Fiera di Milano i maggiori costruttori motociclistici mondiali, che approfitteranno dell'evento per presentare al mondo i loro modelli per il 2014. I visitatori potranno provare i nuovi modelli presentati, accedendo all'apposito circuito allestito nell'area esterna della Fiera. Complessivamente l'EICMA occuperà 280 mila metri quadrati, di cui 80 mila dedicati ai circuiti su cui sarà possibile provare i veicoli e su cui si svolgeranno alcune competizioni. Gli espositori che prenderanno parte alla corrente edizione di EICMA sono 1300, provenienti da trentacinque paesi del mondo. L'Italia, nonostante la difficile situazione economico-finanziaria, è ancora il principale mercato europeo per il mondo delle due ruote, attirando di conseguenza alla kermesse organizzata alla Fiera di Milano costruttori provenienti da tutto il globo. Nel Belpaese circolano attualmente oltre 8 milioni e mezzo di moto, scooter e ciclomotori: il settore genera un giro d'affari annuo che si aggira intorno ai quattro miliardi di euro, grazie anche alla presenza di numerosi impianti di produzione di veicoli a due ruote situati all'interno del territorio nazionale italiano. Attualmente sono immatricolati 8,6 milioni di veicoli a due ruote: 2.170.000 ciclomotori (veicoli al di sotto dei 50cc, guidabili a partire dai 14 anni d'età) e 6.430.000 motocicli.

La situazione del mercato italiano dei veicoli a due ruote
La difficile situazione di crisi economico-finanziaria sta colpendo duramente però il mercato delle due ruote in Italia
. Per quel che riguarda i veicoli con cilindrata superiore a 50 cc, nel 2012 sono stati immatricolati complessivamente 255.269 veicoli, con una flessione del 21,8% rispetto ai dodici mesi precedenti. Durante i primi mesi del 2013, il mercato ha conosciuto un'ulteriore contrazione: secondo i dati rilevati al 31 agosto, sono stati immatricolati solamente 143.694 veicoli, con un calo del 25,5%. Ottimi i riscontri forniti dal mercato dell'export: le due ruote 'made in Italy' continuano a riscuotere successo all'estero. Le aziende italiane hanno esportato nel 2012 412 mila veicoli (il 23 % ciclomotori), con un giro d'affari quantificabile intorno a 1,325 miliardi di euro. Complessivamente, il settore delle due ruote in Italia dà lavoro a 15 mila persone, a cui vanno aggiunte alcune migliaia di lavoratori prodotti dall'indotto.

Come raggiungere la Fiera di Milano; prezzi dei biglietti e orari della manifestazione
I locali della Fiera di Milano a Rho, in cui si svolgerà l'edizione 2013 di EICMA, sono facilmente raggiungibili, sia utilizzando veicoli privati sia servendosi dei mezzi pubblici. I prezzi dei biglietti per accedere all'EICMA 2013 sono stati fissati a 18 euro. Per i ragazzi (da 7 a 14 anni) e per gli anziani (oltre i 65 anni) è previsto un biglietto ridotto a 12 euro. Il venerdì, come negli anni passati, l'ingresso per le donne sarà gratuito. Sempre il venerdì, sarà in vendita un biglietto 'serale' a 12 euro, valido per chi entra dopo le ore 18. Il Salone sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18.30 mentre il venerdì la chiusura sarà posticipata alle ore 20.

COMMENTA LA NOTIZIA