1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

EI Towers: conti 2012 in rialzo, in arrivo bond da 250 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo EI Towers ha annunciato di aver chiuso l’esercizio 2012 con ricavi per 232,6 milioni, in crescita rispetto ai 215,6 milioni del 2011, e un utile netto di 23,6 milioni, contro i 3,7 di un anno fa. Il Cda ha deliberato di proporre all’Assemblea degli Azionisti un dividendo di 0,42 euro. Per quanto riguarda i prossimi mesi, “il Gruppo si attende di raggiungere nel 2013 un Ebitda prossimo a 100 milioni ed una generazione di cassa almeno pari a quella del 2012”. La società ha inoltre annunciato che il Consiglio ha deliberato di procedere all’emissione di un prestito obbligazionario destinato a investitori qualificati da 250 milioni di euro. “L’operazione -riporta la società in una nota- è finalizzata al rifinanziamento complessivo del Gruppo EI Towers e alla gestione operativa generale della Società e del proprio Gruppo”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO

Juventus: acquisizione definitiva del calciatore Juan Cuadrado

La Juventus, che ieri si è laureata Campione d’Italia per il sesto anno consecutivo, ha emesso una nota per annunciare che “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali”, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo da…

COMMODITY

Oro: tensioni politiche spingono i prezzi ai massimi da fine aprile

Rialzo di mezzo punto percentuale per il future con consegna giugno sull’oro, in aumento a 1.259,9 dollari l’oncia. I prezzi, sui massimi da tre settimane, capitalizzano la crescita della volatilità sulle piazze finanziarie e le tensioni in arrivo da…

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il collocamento verrà realizzato attraverso una procedura di accelerated book …

MERCATI

Mercati europei contrastati. Tonfo per la belga UCB

Avvio di settimana contrastato per le borse europee: a Londra il Ftse100 ha terminato a 7.496,34 punti, +0,34%, il Dax si è fermato a 12.619,46, -0,15%, e il Cac40 a 5.322,88, -0,03%.

Acquisti sull’euro, che ha aggiornato i massimi da novembre a …