Egitto: almeno un anno di tempo per la transizione a un nuovo governo

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 01/03/2011 - 12:27
Il passaggio a un nuovo governo in Egitto richiederà almeno un anno di tempo. Lo sostiene Moataz El Fegiery, membro dell'Executive Committee of the Euro-Mediterranean Human Rights Network e del Board of the Cairo Institute for Human Rights Studies, così come riportato da un comunicato della Commmissione europea. "Un periodo di transizione di sei mesi non è sufficiente per avere delle elezioni parlamentari e presidenziali giuste e competitive", sostiene Moataz El Fegiery, che indica come tempo minimo un anno. Dello stesso parere anche il leader del partito El Ghad, Ayman Nour, intervenuto via video conferenza dal Cairo, che ha suggerito un periodo di un anno-un anno e mezzo.
COMMENTA LA NOTIZIA