Efsf: slitta il voto austriaco sull'aumento della dotazione del fondo

Inviato da Redazione il Mer, 14/09/2011 - 16:36
La Camera austriaca non potrà esprimersi sull'incremento della dotazione del fondo salva-Stati Efsf entro il 21 settembre, a differenza di quanto in precedenza previsto. E' il risultato del voto sfavorevole sul provvedimento espresso oggi da una Commissione parlamentare austriaca. In Commissione non sarebbe stata raggiunta la maggioranza dei 2/3 dei votanti. Non si conosce la data alla quale il voto parlamentare verrà posticipato.
COMMENTA LA NOTIZIA