1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Efpa Italia ai PF Awards 2014 di Professione Finanza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Efpa Italia, il più autorevole organismo per la certificazione dei financial advisor e financial planner nel nostro Paese, affiliata all’European Financial Planning Association, ha offerto il proprio patrocinio ai PF Awards 2014, concorso organizzato dal gruppo Professione Finanza, in cui per la prima volta sono state premiate le competenze dei professionisti del risparmio.

Il concorso – cui hanno partecipato oltre 800 tra promotori finanziari, consulenti indipendenti e private banker – si è svolto attraverso tre prove che hanno vagliato le competenze e l’aggiornamento dei candidati, dalla conoscenza teorica di vari argomenti alla capacità operativa di saper gestire efficacemente casi concreti.

Ecco quindi i nomi dei 15 professionisti premiati, ognuno nella sua categoria, ieri sera durante l’evento conclusivo presso il Palazzo delle Stelline:

o    consulenza fiscale: Vittorio Fanelli e Monica Gardella;

o    tutela patrimoniale: Nader Ossman e Marco Zanatta;

o    consulenza previdenziale: Matteo D’Ettorre e Silvio Scarfò;

o    relazione con il cliente: Giuseppe De Maio, Alessandro Dell’Unto e Monica Gardella;

o    pianificazione successoria: Claudio Cacciapaglia, Michele Fortunato e Matteo Spalierno;

o    costruzione del portafoglio: Giuseppe De Maio, Simona Gatti e Enrico Piacentini.

Sergio Boido, presidente Efoa Italia, ha commentato: “Abbiamo offerto il patrocinio di Efpa Italia a quest’iniziativa con lo spirito di piena condivisione dei valori dell’education di qualità, basata su competenze continuamente aggiornate e consolidate nel tempo. La nostra scelta comunque è stata vincente e gradita ai nostri certificati, prova ne sia che dei 58 finalisti ben il  64% era composto da questi come pure il 50% dei vincitori di categoria appartiene a professionisti certificati Efpa. Ma la cosa che più ci ha dato soddisfazione, ci ha gratificato e ci ha riempito di orgoglio, è stata la circostanza che il 100% di coloro che hanno avuto un riconoscimento speciale per essere arrivati in finale in ben 5 categorie – aggiudicandosene addirittura alcune – sono professionisti certificati Efpa, a testimonianza della capacità della formazione Efpa di preparare professionisti in grado di fornire un servizio di qualità a 360°. Ringrazio quindi in generale tutti i partecipanti che hanno voluto mettersi in gioco dando spessore con la loro presenza alla gara, ma il mio pensiero ed il mio particolare ringraziamento va a coloro che, aggiudicandosi un premio così prestigioso ed impegnativo, hanno contribuito fattivamente e concretamente a dare lustro e credibilità ad Efpa Italia ed alle sue certificazioni”.