1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Effetto Wall Street su azionario Asia, Seoul +1%. Tokyo chiusa, dollaro sale in attesa Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Azionario asiatico in rialzo, a seguito dei nuovi massimi storici testati da Wall Street nella sessione di venerdì scorso, quando l’indice di riferimento S&P 500 ha chiuso al di sopra della soglia di 2.500 punti per la prima volta in assoluto, e il Dow Jones si è attestato a un nuovo valore record di chiusura.

Si smorzano i timori sulle tensioni geopolitiche che da settimane vedono protagoniste le minacce della Corea del Nord.

L’indice generale dell’azionario asiatico, l’MSCI Asia Pacific Index, è salito dello 0,6% circa: borsa Tokyo chiusa, forti i rialzi di Seoul +1,1%, così come l’Hang Seng di Hong Kong sale di 1 punto percentuale.

In calo gli asset rifugio, con lo yen che scende dello 0,3% a JPY 111,21.

Il dollaro sale in vista della riunione del Fomc, il braccio di politica monetaria della Fed, che dovrebbe annunciare la riduzione del massiccio carico di 4,5 trilioni di asset che pesano sul suo bilancio, a seguito dei vari piani di Quantitative easing.