1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Effetto taglio Opec su Saipem e Tenaris

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rialzi di circa 2 punti percentuali sia per Tenaris (+1,93% a 15,17 euro)che per Saipem (+2,32% a 18,56 euro), spinte verso l’alto, così come il settore petrolifero in tutta Europa, dal taglio produttivo varato nella notte dall’Opec e pari a 1,2 milioni di barili per giorno. In scia all’annuncio le quotazioni del greggio hanno infatti intrapreso un sentiero rialzista, che ha portato il Brent attualmente a 61,14 euro e il light crude su piattaforma elettronica a 60,74 dollari. In Europa Bp guadagna lo 0,67% a 604,5 pence, Total avanza dello 0,66% a 53,55 euro e Repsol segna un +0,62% a 25,94 euro. Variazione in linea con i competitor per Eni, che segna un +0,5% a 24,32 euro.