1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

L’effetto Intel si sente sui titoli del settore tecnologico europeo, +5,85% per Stm

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I risultati trimestrali migliori delle aspettative diffusi a mercato chiuso dal gigante dei chip americano Intel spingono al rialzo l’intero settore tecnologico europeo. Lo dimostra l’andamento del Dj euro stoxx tecnologico che segna una crescita del 2,69%. Tra i titoli del comparto high-tech del Vecchio continente, seduta ben intonata per l’italo-francese Stmicroelectronics, miglior titolo del Ftse Mib, in rialzo del 5,85% a 5,45 euro per azione. In Germania, le azioni Infineon avanzano del 4,15% a 3,01 euro. Rialzi superiori al 10% per la francese Alcatel-Lucent che beneficia dell’effetto Intel, ma approfitta anche della promozione arrivata da Bank of America. Gli analisti della banca statunitense hanno alzato il rating sulla tlc transalpina a “buy”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee in positivo, comparto auto in evidenza

Borse europee positive nel giorno del meeting della Banca Centrale Europea: Londra si è fermata a 7.418,07 punti (+0,53%), Francoforte a 12.500,47 (+0,63%), Parigi a 5.453,58 (+0,74%) e Madrid a …

MERCATI

Piazza Affari in positivo, Mediaset in evidenza

In attesa del responso in arrivo dal meeting della Banca Centrale Europea, il listino milanese si muove, in linea con le altre borse europee, sopra la parità. A metà seduta, …

MERCATI

Borse europee in positivo, focus sul meeting della BCE

Borse europee sopra la parità in attesa delle indicazioni che arriveranno da Francoforte, dove si riunisce il board della Banca Centrale Europea. A metà seduta Parigi guadagna mezzo punto percentuale, …