1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Effetto Bagnai-Borghi, Piazza Affari la peggiore in Europa con FCA e banche (che pagano doom loop)

QUOTAZIONI UnicreditBanco BpmUbi BancaIntesa SanpaoloBper BancaFiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari si conferma il listino azionario peggiore dell’Europa, con l’indice Ftse Mib che cede -1,9% circa, a 21.701,98 punti.

Tra i titoli peggiori, oltre a FCA, che fa i conti con lo schiaffo della guerra commerciale a Daimler, si segnalano UniCredit -3%, Intesa SanPaolo -1,7%, Bper Banca -1,83%, Banco BPM -1,7%, Ubi Banca, che cede più del 2%.

In un contesto di sell off sui BTP, i titoli bancari scontano l’annoso problema del doom loop, ovvero l’esposizione ai BTP da parte delle banche.

Le rassicurazioni del ministro dell’Economia Giovanni Tria all’Eurogruppo non sono sufficienti ad arginare la nuova ondata di sell off che si abbatte sui bond italiani. Tria ha affermato che “l’euro non è in discussione”.

Le nomine di Alberto Bagnai e di Claudio Borghi, rispettivamente alla presidenza della commissione Finanze del Senato e alla presidenza della commissione Bilancio del Senato, pongono nuovi interrogativi sul futuro dell’Italia nell’euro.