Edison vivace, la vicenda EdF scalda il titolo

Inviato da Redazione il Ven, 18/02/2005 - 09:42
Quotazione: EDISON
Edison vivace a piazza Affari. Il titolo della società guidata da Umberto Quadrino sale dell'1,24%, scambiando a quota 1,64 euro. A far puntare i riflettori su Edison la vicenda EdF. Secondo indiscrezioni di stampa la prossima settimana i pretendenti che puntano a diventare partner di EdF scopriranno le carte. Aem in primis. Giuliano Zuccoli, presidente dell'utility milanese, da sei anni guida l'utility milanese sarebbe a un passo dal trasformare Aem in un player europeo. Per essere della partita Aem deve mettere sul piatto 2 miliardi di euro. Il piano prevede una proposta a Edf per l'acquisto del 40% di Italenergia Bis, che controlla il 62% di Edison per 1,5 miliardi di euro entro mercoledì. Cui si devono aggiungere i 500 milioni proposti a Ubs per rilveare il 30% di Motor Columbus, azionista di maggioranza della svizzera Atel. Data la cifra impegnativa e il no del Comune di Milano ad addossarsi un simile impegno, Zuccoli ha giocato l'arma dell'acquisto rateizzato. Sostenuta finanziariamente da Jp Morgan, Aem salderà i suoi debiti con i francesi in cinque anni.
COMMENTA LA NOTIZIA