1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Edison: utili 2005 salgono a 500 milioni (+41,2%)-2-

QUOTAZIONI Edison R
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel 2005 Edison ha chiuso il bilancio consolidato con ricavi delle vendite pari a 6.650 milioni di euro, +18,2% rispetto all’anno precedente e un margine operativo lordo pari a 1.306 milioni, in calo dell’11,5% rispetto ai 1.475 milioni del 2004. Tale variazione, dice la società in una nota, è
“sostanzialmente riconducibile alla scadenza degli incentivi CIP-6 di alcuni
impianti per circa 160 milioni di euro”. A parità di incentivi quindi, continua Edison, la gestione ordinaria avrebbe prodotto un risultato analogo a quello dell’esercizio precedente nonostante “una serie di fenomeni negativi quali la
fermata di alcune centrali per manutenzioni ordinarie e straordinarie, la minor
produzione idroelettrica a causa della scarsa idraulicità, gli oneri stanziati
prudenzialmente (per circa 40 milioni di euro) sia per l’utilizzo delle riserve
strategiche di gas in occasione delle punte eccezionali di freddo rilevate nel
2005 sia per possibili effetti negativi derivanti da modifiche delle normative in
materia tariffaria”. Il risultato operativo è stato pari a 649
milioni di euro, rispetto agli 815 milioni del 2004 (-20,4%).
L’utile netto è in crescita del 41,2% a 500 milioni di euro (354 milioni di euro nel 2004), ma si giova di plusvalenze pari a circa 100 milioni di euro derivanti dalla cessione di attività oltre che di risparmi su oneri finanziari e non ricorrenti per 91 milioni di euro e a minori interessi di terzi per 62 milioni di euro
“in seguito alla razionalizzazione e ottimizzazione della struttura economico-patrimoniale
operata negli anni scorsi”. L’indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2005 è pari a 4.878 milioni
di euro, in miglioramento rispetto ai 4.906 al 31 dicembre 2004, “nonostante il
significativo programma di investimenti per lo sviluppo della società (oltre
600 milioni di euro), grazie al positivo cash flow della gestione”.