1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Edison: utile netto in calo del 27,8% a 174 milioni in primi nove mesi, Ebitda 2013 visto a 1 miliardo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Edison ha chiuso i primi nove mesi con un utile netto in calo del 27,8% a 174 milioni di euro contro i 241 milioni registrati nell’analogo periodo dell’anno scorso. In crescita del 2,2% i ricavi di vendita ammontati a 9,136 miliardi di euro dagli 8,935 miliardi di dodici mesi fa. Il margine operativo lordo (Ebitda) è sceso del 12,5% a 843 milioni mentre il risultato operativo (Ebit) si è attestato a 411 milioni, mostrando un calo del 6,6%. L’indebitamento finanziario netto al 30 settembre 2013 è stato pari a 2,453 miliardi di euro in diminuzione di 160 milioni di euro rispetto ai 2,613 miliardi di euro al 31 dicembre 2012.

Edison rileva che nei primi nove mesi dell’anno la domanda italiana di energia elettrica è diminuita del 3,7% rispetto allo stesso periodo del 2012. In calo anche i consumi di gas che nei primi nove mesi del 2013 hanno registrato in Italia una flessione del 8,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Alla luce degli effetti positivi prodotti dalla revisione dei contratti gas e della performance registrata dalla Filiera Energia Elettrica, Edison prevede che l’Ebitda 2013 si attesterà intorno a 1 miliardo di euro.