Edison, Ubm ne consiglia l'acquisto

Inviato da Redazione il Lun, 02/05/2005 - 15:32
Quotazione: EDISON
Nel fine settimana Consob dovrebbe aver consegnato a EdF il suo verdetto al
momento non ancora pubblico in attesa di un CdA straordinario di EdF: nel caso di un nuovo assetto azionario di IeB con EdF al 40% e Aem con un altro 40% si ravviserebbe la cosiddetta azione di concerto e l'obbligo per EdF e i nuovi potenziali azionisti di IeB di lanciare un'Opa a cascata su Edison al prezzo di 1,85 euro. "E' stata rigettata la tesi di EdF riguardante i criteri di calcolo di un'eventuale Opa", commentano in una nota gli analisti di Ubm. "A questo punto è probabile che EdF decida di lasciare l'Italia vendendo il 100% di Ieb. In questo caso i nuovi azionisti di
IEB sarebbero comunque obbligati a lanciare un'Opa su Edison, ma poiché le cifre offerte dalle varie Endesa, Aem Milano e Asm Brescia oscillano tra i 1,5-1,7 euro per azione Edison, il prezzo di opa sarebbe molto più basso di quello indicato dalla Consob e, probabilmente, più basso dell'attuale prezzo
di mercato. "Escludiamo che Aem Milano e Asm Brescia, che pure rimangono le principali candidate a un ingresso in Ieb, possano da sole fronteggiare un'operazione che tra acquisto di quote Ieb, Opa a cascata su Edison e assunzione del debito si aggira sui 12-14 miliardi", concludono. Rating buy (titolo da comprare) confermato su Edison.
COMMENTA LA NOTIZIA