1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Edison, per Studi e Investimenti il mercato aspettava target più ambiziosi

QUOTAZIONI Edison R
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Edison ha presentato ieri il nuovo piano industriale al 2008, che aggiorna il piano del dicembre scorso aumentando gli investimenti, previsti a 6,2 mld nel periodo (4 mld nella precedente versione). Il nuovo piano non cambia i target della divisione gas, mentre per l’elettricità le novità riguardano i maggiori investimenti destinati alle energie rinnovabili (da 500 mln a 1 mld) e maggiori dettagli sull’espansione della capacità installata all’estero (Grecia, Balcani e Turchia, per 1,1 GW di potenza installata a fine piano). A livello finanziario, non cambiano i target economici, ovvero cagr dell’Ebitda del 7-8% e dell’Ebit del 12%, mentre si alza il debito finale (da “meno di 2 mld” del vecchio piano ai 3,2 mld di adesso), a causa dei maggiori investimenti. Il payout viene mantenuto al 50%.
Secondo Studi e Investimenti Mobiliari il piano conferma sostanzialmente gli obiettivi fissati lo scorso anno, con l’unica novità del raddoppio degli investimenti nelle rinnovabili, mentre probabilmente le attese del mercato vedevano target più ambiziosi.