Edison: rinviato al 29 dicembre Cda, oggi possibile incontro Passera-Proglio

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 22/12/2011 - 12:18
Quotazione: EDISON
Bene Edison a Piazza Affari dove segna un rialzo dell'1,72% a quota 0,768. Il consiglio di amministrazione di Foro Bonaparte, riunitosi ieri insieme al ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera e i soci italiani per decidere sul rifinanziamento, si è concluso con il rinvio al 29 dicembre. Resta valida la proposta italiana da parte di Delmi di acquistare il 50% di Edipower in cambio del 30% di Edison, soluzione che ha sempre trovato l'opposizione francese. Il rischio ora è quello di arrivare a uno scontro con Edf che sfocerebbe nell'asta competitiva. Bruno Tabacci, assessore al Bilancio del comune di Milano, ha sottolineato che l'ipotesi di una Edipower tutta italiana potrebbe aprire la strada ad una fusione tra A2a,Iren ed Hera, creando così la grande utility del Nord. "Un accordo con il 100% di Edipower agli italiani sarebbe migliorativo - commenta Equita nella nota odierna - eliminando il rischio di trovarsi con il 30% di Edison e 600 milioni di debito. Ci pare però poco probabile che Edf accetti di acquisire Edison a prezzi superiori a 0,84 euro per azione senza Edipower", concludono gli analisti che mantengono il giudizi reduce su Edison con target price a 0,85 euro. Stando a quanto riportato da Il Messaggero, sarebbe atteso per oggi l'incontro tra il ministro Passera e l'amministratore delegato di Edf, Henri Proglio.
COMMENTA LA NOTIZIA