Edison rileva il 20% di Finel da EdF per 152 mln

Inviato da Redazione il Gio, 01/12/2005 - 09:38
Quotazione: EDISON
Edison ha rilevato da EdF International il 20% di Finel a seguito dell'esercizio parziale, da parte di EdF International, del diritto di uscita dal capitale di Finel. Lo riporta una noto diffusa dalla società, ricordando che come già annunciato al mercato a luglio e dicembre 2004, tale diritto di uscita era stato riconosciuto da Edison a EdF International prima del trasferimento della partecipazione di Ise, la società di produzione e vendita di energia elettrica e vapore che costituiva l'unico asset industriale di Finel, alla stessa Edison. Edison ha corrisposto a EdF International 152 milioni di euro, corrispondente al 20% del patrimonio netto contabile di Finel al 30 settembre 2005, per il 20% del capitale della società, costituito da investimenti in liquidità. L'operazione determinerà un equivalente impatto sulla posizione finanziaria netta di Edison. A esito di tale transazione, Edison detiene l'80% del capitale di Finel, mentre il residuo 20% è detenuto da EdF International. In base agli accordi fra le parti, EdF International cederà a Edison tale quota nel mese di dicembre 2006.
COMMENTA LA NOTIZIA