Edison: possibile nuovo rinvio scadenza 31 ottobre, attesa per incontro Romani-Proglio

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 04/10/2011 - 10:59
Quotazione: EDISON
Edison rimane sotto i riflettori a Piazza Affari. Secondo indiscrezioni di stampa la trattativa per il riassetto di Foro Bonaparte potrebbe vedere un nuovo rinvio rispetto all'attuale scadenza fissata per il prossimo 31 ottobre. Malgrado il negoziato abbia ripreso la via dell'accordo di marzo, che prevede lo spacchettamento di Edipower e il controllo di Edison alla francese Edf, restano ancora alcuni nodi da sciogliere, primo fra tutti quello della fissazione del valore della put option da concedere ai soci italiani. Da considerare anche la presunta volontà da parte del Governo di creare un polo italiano delle rinnovabili. "Maggiore chiarezza dopo l'incontro tra il Ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, e l'Ad di Edf, Henry Proglio, fissato per il fine settimana", commentano gli analisti di Intermonte, mantenendo la raccomandazione speculative buy prezzo obiettivo a 1,10 euro. In merito alla "put", Il Messaggero riporta che A2a vorrebbe proporre ai francesi di Edf un'opzione a tre anni al valore di 1,50 euro per azione, "Ci sembra aggressivo tenuto conto dell'evoluzione dei margini attesi di Edison", concludono gli esperti. Negativa Edison a Piazza Affari dove il titolo segna un calo dello 0,89% a quota 0,887.
COMMENTA LA NOTIZIA