1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Edison: obbligazionisti rimuovono opzione put in cambio di un’una tantum

QUOTAZIONI Edison R
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’assemblea degli obbligazionisti Edison, in terza convocazione, ha
deliberato con il voto favorevole di oltre il 90% degli obbligazionisti (presenti pari al 51% del valore nominale delle obbligazioni emesse) la modifica di alcune condizioni del prestito obbligazionario “Edison 6,375% luglio 2007. E’ stata rimossa l’opzione put contenuta nel regolamento del prestito (che era parte delle clausole introdotte nel dicembre 2001), a fronte della corresponsione di un importo una tantum pari allo 0,35% del valore nominale di ciascuna obbligazione e di una parziale modifica dei meccanismi di calcolo della cedola tale da immunizzare i portatori delle obbligazioni da eventuali miglioramenti del rating compresi nella fascia BBB-/BBB per S&P e Baa3/Baa2 per Moody’s.
“La delibera adottata consente di migliorare ulteriormente la qualità del credito di Edison” ha fatto sapere la società in una nota. L’importo una tantum dello 0,35% sul valore nominale delle obbligazioni emesse e non ancora estinte sarà corrisposto con valuta 27 febbraio 2004.