Edison: Enia entrera' in Delmi con il 15%

Inviato da Redazione il Lun, 27/06/2005 - 09:37
Quotazione: EDISON
Enia, ex newco Emilia, ha confermato i pronostici. La società emiliana entrerà con una quota pari al 15% nel capitale di Delmi, la società che insieme ai francesi di Edf avrà il controllo paritetico di Edison tramite la newco Transalpina di Energia. Enia è la multiutility nata dalla fusione delle ex municipalizzate di Reggio Emilia, Parma e Piacenza, quarta in Italia per dimensioni. La mappa della compagine azionaria di Delmi prevede il 51% in capo alla municipalizzata milanese, un 40% ripartito tra quattro soci industriali, Sel, Dolomiti Energia, Enia e Linea Group, mentre il restante 9% ripartito fra i tre soci finanziari, Mediobanca, Crt e Bpm. "Abbiamo tempo fino a fine giugno per decidere la compagine azionaria", aveva anticipato Giuliano Zuccoli, presidente di Aem Milano qualche settimana fa. E la tabella di marcia è stata rispettata.
COMMENTA LA NOTIZIA