Edison: effettuata scoperta di due nuovi giacimenti di gas nel deserto algerino

Inviato da Redazione il Lun, 26/01/2009 - 12:08
Quotazione: EDISON
Edison (18,5%), in joint-venture con Sonatrach (25%), Repsol (33,7%), e RWE Dea (22,5%), ha effettuato la scoperta di due nuovi giacimenti di gas nel deserto algerino. Lo comunica Foro Bonaparte in una nota specificando che nel test di produzione effettuato in un livello del Devoniano inferiore nel pozzo KLS-1, situato nel blocco di Reggane Nord, è stata raggiunta una portata di 629.000 metri cubi di gas al giorno. La presente scoperta è la quarta effettuata dal consorzio nel bacino. Nel pozzo OTLH-2 perforato nella Concessione di M'Sari Akabli, si sono ottenute con due test rispettivamente portate di 249.000 metri cubi di gas al giorno in un livello nell'Emsiano e di 110.000 metri cubi di gas al giorno in un livello nel Siegeniano.
COMMENTA LA NOTIZIA