Edison: ebitda in lieve calo a 396 mln nel III trim., -30,8% l’utile netto -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’indebitamento finanziario netto di Edison al 30 settembre 2009 è pari a 4.222 milioni di euro (2.821 al 30 settembre 2008) in aumento rispetto ai 2.920 milioni di euro rilevati al 31 dicembre 2008, principalmente per l’acquisizione della concessione di Abu Qir in Egitto pari a 1.011 milioni di euro. Per l’intero esercizio il gruppo conferma di attendersi risultati in linea con il 2008, a parità di perimetro ed escludendo effetti non ricorrenti.