Edison: approvato budget 2012 con Ebitda a 1,15 mld, per Equita numeri peggiori attese

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 05/12/2011 - 12:42
Quotazione: EDISON
Edison si mantiene sulla parità a Piazza Affari dove mostra un rialzo dello 0,06% a quota 0,818. La società ha annunciato che l'Ebitda 2011 dovrebbe attestarsi a circa 900 milioni. Il budget 2012 prevede invece un Ebitda in linea con il consenso (1,15 miliardi) e circa 500-600 milioni sarebbe il contributo della rinegoziazione dei contratti take-or-pay, che è atteso solo nella seconda parte del 2012. "Riteniamo - commenta Equita nella nota raccolta da Finanza.com - che questi numeri includano anche dei one-offs per gli anni passati sulla rinegoziazione dei contratti. Si tratta di numeri peggiori delle attese, perché noi stimiamo un Ebitda inferiore al consenso di circa 1,06 miliardi, ma senza contratti gas ci saremmo attesi un Ebitda di circa 800 milioni e non i circa 600 milioni che si deducono dal comunicato societario. Confermiamo il nostro giudizio cauto sul titolo", concludono gli analisti che mantengono la raccomandazione reduce e il target price a 0,85 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA