1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ed. Holding precisa i dettagli del finanziamento da 325 mln con Bpi

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con riferimento ad alcune notizie di stampa pubblicate venerdì, Edizione Holding precisa di avere sottoscritto, il 22 dicembre 2004, un contratto di finanziamento con Banca Popolare Italiana (ex Banca Popolare di Lodi) per un importo di 325 milioni, della durata di 18 mesi. Il finanziamento prevede il rimborso esclusivamente alla data di scadenza (13 luglio 2006) per cassa, oppure, ad esclusiva scelta e totale discrezione di Edizione Holding, mediante la consegna di un ammontare di azioni Banca Antonveneta. “Tale finanziamento è ancora in essere e verrà regolarmente rimborsato alla scadenza; Edizione Holding non intrattiene altri rapporti bancari con Bpi”, tiene a precisare una nota diramata dalla holding che fa capo alla famiglia Benetton, che prosegue facendo sapere che “il 18 aprile 2005 Edizione Holding ha stipulato con Bpi un contratto di vendita avente ad oggetto le azioni Banca Antonveneta in suo possesso, ad un prezzo di 26,20 euro per azione”. Tale cessione, prontamente comunicata, è stata un’operazione di mercato “autonoma, non caratterizzata né qualificata da altre pattuizioni o intese”. Edizione Holding è infatti “estranea a qualsiasi altro rapporto avente ad oggetto acquisti o cessioni di azioni Banca Antonveneta”.