Economia Usa, Bush invita a risparmiare benzina

Inviato da Redazione il Ven, 02/09/2005 - 08:47
Appaiono molto pesanti le conseguenze dell'uragano Katrina sull'economia statunitense. Le prime stime parlano di 25 miliardi di dollari (Goldman Sachs), ma se oltre ai danni coperti da assicurazione si prendono in considerazione le infrastrutture da riparare i costi raddoppiano (Standard & Poor's). Dopo un vertice con il governatore della Fed, Alan Greenspan, il presidente degli Usa George Bush ha lanciato un appello al popolo americano. "Risparmiare benzina" è il monito primario visto che l'impatto sull'energia sarà violento ma temporaneo. Tensione anche sui prezzi dei generi alimentari come caffè, banane e zucchero per l'inagibilità del porto di New Orleans.
COMMENTA LA NOTIZIA