1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Economia: indagine Standard & Poor’s, Italia resta fanalino di coda in Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti dell’agenzia di valutazione internazionale, Standard & Poor’s, in una nota uscita oggi e consultata da questa testata prevedono che la crescita dell’economia in Europa dovrebbe attestarsi quest’anno a +1,5%, mentre nel 2009 rallenterà, fermandosi a +1,2%. Entrando nello specifico gli esperti stimano che la crescita dell’economia italiana sarà però inferiore alla media europea: si fermerà ad appena lo 0,1% quest’anno, per poi salire a un +0,6% nel 2009. Andrà meglio agli altri big del Vecchio Continente: per la Francia e la Germania le previsioni di Standard & Poor’s parlano di una crescita nell’ordine dell’1% per quest’anno e il prossimo, mentre per la Spagna dell’1,5% per il 2008 e dello 0,5% per il 2009.