1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Economia: Bersani, su produzione industriale meglio tenere i piedi per terra

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“È meglio tenere i piedi per terra. I dati positivi sulla produzione industriale contengono, infatti, qualche ombra. L’incremento sull’anno precedente è notevole, ma la congiuntura per ora mostra di non tenere il passo del picco di fine 2006”. È la valutazione del ministro dello Sviluppo economico, Pier Luigi Bersani, sulla fotografia scattata dall’Istat sulla produzione industriale. Secondo quanto comunicato dall’istituto di statistica italiano la produzione industriale in Italia è scesa ad aprile dello 0,8% rispetto a marzo, mentre è risultata in crescita del 4% sullo stesso mese del 2006. Bersani osserva, comunque, che “In ogni caso è bene ricordare che fatta 100 la produzione industriale dell’anno 2000, il recupero dell’ultimo anno ci ha portati fino al 98,2. Ciò significa -spiega il Ministro – che lo sforzo di innovazione del sistema industriale deve proseguire in un contesto che va reso più favorevole sia in termini di riforme, sia in termini di relazioni sociali, sia in termini di politiche industriali. Tutto questo – rimarca Bersani – non viene contraddetto ma anzi rafforzato da un’attenzione più marcata alle politiche sociali che possono portarci, assieme ad una maggiore equità, ad una spinta ulteriore dei consumi interni che mostrano, dopo anni di stasi, qualche incoraggiante segnale di ripresa”.