1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ecofin: avviata procedura per deficit eccessivo nei confronti della Croazia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Croazia nel mirino di Bruxelles a meno di un anno dall’ingresso ufficiale nell’Unione europea. Il consiglio Ecofin, riunito oggi, ha avviato la procedura per deficit pubblico eccessivo nei confronti della Croazia. In particolare Bruxelles ha fissato al 2016 la data entro la quale il Paese dei Balcani occidentali deve rientrare entro la soglia del 3%. Al governo croato viene richiesto di raggiungere i target del rapporto deficit/Pil al 4,6% nel 2014, al 3,5% l’anno prossimo e al 2,7% al 2016. Dallo scorso luglio la Croazia è entrata a far parte dell’Ue, diventando il 28esimo Paese membro.