1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

eBay precipita a Wall Street dopo revisione al ribasso stime 2008

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite colpiscono eBay a Wall Street. In questa prima mezz’ora di scambi, il titolo del re delle aste on line in Rete cede oltre 9 punti percentuali, scambiando a 13,945 dollari per azione. A pesare sull’andamento di eBay in Borsa sono soprattutto le deludenti previsioni per il 2008 svelate nella notte. In particolare, il gruppo ha comunicato di risentire dalla crisi dei consumi che si protrarrà anche nel 2009. Il gigante statunitense guidato da John Donahoe ha infatti abbassato le previsioni di vendite per l’intero 2008 a 8,525-8,675 miliardi di dollari contro la precedente stima pari a 8,8-9,05 miliardi. Nel quarto trimestre, considerato uno dei migliori grazie alle vendite natalizie, gli utili sono previsti a 39-41 centesimi per azione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …