1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Eataly tra i migliori 25 disruptive brand al mondo (Forbes)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Eataly si guadagna un posto nella disruptive brand di Forbes, la lista delle 25 società al mondo con brand forti e innovativi che anticipano nuovi trend. Eataly è l’unico marchio italiano in classifica, al 23esimo posto. A guidare è Uber, seguita nell’ordine da Airbnb, Facebook, Redbull, Snapcht, Alibaba, Netflix, Under Armour, Instagram e Apple.
La classifica dei primi 25 “disruptive brand” del mondo annovera i brand forti che distruggono i vecchi schemi e sanno coinvolgere i clienti anticipando i trend e facendoli sentire parte dell’azienda. “I brand disruptive – si legge nella nota di Eataly – crescono e crescendo influenzano il punto di vista dei consumatori e del mercato. La loro forza è dirompente, audace e originale e la loro mission è la continua sfida delle consuetudini attraverso modi operandi che rompono con la consuetudine”.
La società fondata da Oscar Farinetti è attiva nella distribuzione e commercializzazione a livello globale di prodotti dell’eccellenza enogastronomica italiana. Eataly risulta partecipata al 20% da Tamburi Investment Partners e nei piani di Farinetti c’è lo sbarco in Borsa tra il 2016 e il 2017.