1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

EasyJet: Ubs vede poco appeal, preoccupa il caro-greggio. Rating abbassato a neutral

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

EasyJet, la compagnia aerea low cost, viene bocciata da Ubs. Il rating sul titolo del gruppo inglese è stato portato a neutral dal precedente buy. “Non vediamo – illustrano gli analisti nella nota odierna – un sufficiente miglioramento del titolo vista la recente forte performance da inizio anno (+14%)”. E anche a breve, secondo il broker svizzero, mancano catalizzatori in grado di sostenere l’azione. Non solo. A preoccupare gli esperti di Ubs anche il caro-greggio, che erode i margini. Tanto che gli analisti hanno deciso di limare le stime sull’utile per azione (Eps) del 2012 e del 2013 rispettivamente del 5 e del 2%. “Nel settore delle compagnie low cost il nostro nome preferito è Ryanair”, concludono a Ubs. La bocciatura pesa sull’azione EasyJet che in questo momento a Londra cede l’1,72%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

INVESTIMENTI

Italia: ancora cautela su ritorno incertezza politica (analisti)

Prudenza sull’Italia. E’ il consiglio di Gilles Guibout, responsabile investimenti Equity Europa di AXA Investment Managers: “Il potenziale ritorno dell’incertezza politica in Italia suggerisce cautela”. Secondo l’esperto, l’andamento del mercato, so…

RATING

Credit Suisse: giudizi degli analisti spingono il titolo

Seduta positiva sul listino elvetico per il Credit Suisse, in aumento del 3,57% a 13,63 franchi. Deutsche Bank ha annunciato di aver promosso il titolo CSGN a “comprare” con prezzo obiettivo fissato a 15 franchi.

Dal punto di vista patrimoniale, …