1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

easyJet: ricavi trimestrali in crescita del 31,5% a 550 mln di sterline

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ricavi in crescita del 31,5% a 550 milioni di sterline per easyJet nel primo trimestre fiscale 2009. La compagnia aerea low-cost ha visto i ricavi totali per posto crescere del 23% a 45,57 sterline. Sono stati trasportati 10,1 milioni di passeggeri, il 10,1% in più rispetto allo scorso anno, con una crescita del 20% del numero di passeggeri nell’Europa continentale. “E’ una buona performance, specialmente la crescita del 14% sul ricavo totale per posto alla valuta corrente e la crescita del 20% del numero passeggeri fuori dal Regno Unito”, ha commentato Andy Harrison, Chief Executive di easyJet. “Nell’attuale situazione di mercato – ha proseguito – c’è una ricerca di vantaggio economico dimostrata dalla sempre maggiore preferenza accordata dai consumatori europei al network easyJet, che vola su aeroporti principali. In particolare uomini d’affari e turisti che devono fare voli di lungo raggio si sono avvicinati a easyJet in cerca di un’offerta più competitiva. Questo controbilancia una minore incisività nei voli leisure e permette a easyJet di continuare a guadagnare quote di mercato”.