1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

easyJet in picchiata a Londra dopo debole trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale debole per easyJet che ha riportato ricavi in calo del 2,6% a 1,2 miliardi di sterline a fronte di un aumento dei passeggeri del 5,8% a quota 20,2 milioni. I ricavi per passeggero solo scesi dell’8,3%. Il vettore low cost ha inoltre avvertito che la stagione turistica estiva potrebbe essere influenzata negativamente dagli ultimi avvenimenti (attentato Nizza e tentativo di golpe in Turchia). Inoltre easyJet potrebbe risentire della volatilità valutaria con il tonfo della sterlian post-Brexit. “Volatilità valutaria dopo il voto sulla Brexit e i recenti eventi in Turchia e a Nizza stanno impattando la fiducia dei consumatori”, ha rimarcato il ceo di easyJet, Carolyn McCall.
A Lonra il titolo easyJet è arrivato a cedere oltre il 7% e segna alle ore 10,25 un calo del 4,45%.