1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

easyJet festeggia 9 milioni di passeggeri trasportati dall’Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La compagnia aerea a basso costo easyJet e l’Aeroporto Internazionale di Napoli festeggiano oggi il raggiungimento di un importante traguardo per la compagnia inglese: 9 milioni di passeggeri trasportati dal 1998, da quando la low cost ha iniziato a operare sul territorio italiano.
In occasione di questo avvenimento, come si legge nel comunicato stampa della società, è stato premiato il passeggero numero 9 milioni che proprio oggi è in partenza sul volo easyJet Napoli – Milano Malpensa. Il fortunato passeggero, in viaggio con tutta la famiglia, ha ricevuto in omaggio 4 voli easyJet, andata/ritorno, da Napoli per una delle destinazioni servite dalla compagnia (oltre a Milano Malpensa, Londra, Berlino, Parigi e Basilea).
“L’aver raggiunto quota 9 milioni di passeggeri trasportati dall’Italia – dichiara Giovanna Picciano, marketing manager di easyJet per il mercato italiano – sono un risultato ragguardevole se si considera che solo nell’ultimo anno fiscale abbiamo registrato una crescita in Italia pari all’80%, mentre nell’anno fiscale in corso prevediamo un incremento della capacità superiore al 60% grazie anche all’apertura della prima base italiana a Malpensa.

Dal lontano 1998, quando Go – compagnia low cost fondata da British Airways e successivamente acquistata da easyJet – aprì le due rotte Milano Malpensa/Londra Stansted e Roma Ciampino/Londra Stansted siamo arrivati ad operare ben 39 collegamenti in partenza d 11 dei principali e più comodi aeroporti italiani.

Sono lieta che questo importante traguardo sia stato raggiunto a Napoli. Abbiamo iniziato a volare dal capoluogo campano nel 2000 e da allora siamo passati da 1 a ben 5 collegamenti giornalieri. Dal 2000 oltre 1,4 milione di persone hanno già volato con easyJet da e per Napoli: solo negli ultimi 12 mesi, abbiamo trasportato 425.000 passeggeri con un tasso di riempimento dei voli superiore all’85%”.