1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

EasyJet chiude I semestre in rosso per 53 mln di sterline, ma in miglioramento

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora in perdita ma in miglioramento. Questa la performance di EasyJet nel primo semestre dell’esercizio fiscale 2013/2014. La compagnia aerea low cost inglese ha chiuso i primi sei mesi dell’esercizio fiscale con una perdita ante imposte di 53 milioni di sterline (pari a 65 milioni di euro), in miglioramento del 13% rispetto all’anno prima. A sostenere il risultato la crescita dei ricavi (+6%) e la riduzione dei costi. Negativa la reazione in Borsa: questa mattina il titolo EasyJet cede oltre 5 punti percentuali sulla piazza di Londra.