L'earning season statunitense spinge le borse del Vecchio continente

Inviato da Luca Fiore il Mer, 20/04/2011 - 18:00
I risultati trimestrali in arrivo dagli Stati Uniti spingono al rialzo i listini europei. Il Dax ha terminato con un guadagno di quasi 3 punti percentuali (+2,98%) a 7.249,2 punti, +2,46% per Parigi che torna sopra quota 4 mila a 4.004,6, +2,13% per il Ftse a 6.022,3 e +1,53% per l'Ibex a 10.535,4.
COMMENTA LA NOTIZIA