1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Eads, il suo futuro parla America

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anno nuovo, vita nuova per Eads, il gruppo aeronautico e di difesa europeo che controlla Airbus. Louis Gallois, numero uno del gruppo, ha disegnato ieri la strada maestra dell’azienda fino al 2020. Una minor dipendenza da Airbus, con un numero crescente di dipendenti e di sourcing dall’estero, in particolare Stati Uniti e Asia. E poi nuove misure strutturali per ridurre i costi oltre al piano di ristrutturazione attualmente in corso. L’obiettivo è quello di riequilibrare le fonti di ricavo e dall’altro rendere meno vulnerabile il gruppo alla variazione dei tassi di cambio. Ma non è tutto. E’ allo studio una stagione di acquisizioni, di taglio medio, sul mercato americano.