1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Eads mette a segno un +7,67% dopo maxi commessa dal Pentagono

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la seduta spumeggiante per Eads in Borsa. Sul listino di Parigi, il titolo del colosso aerospaziale guadagna oltre sette punti percentuali (+7,67% a 18,80 euro) dopo avere messo a segno in apertura progresso superiore a dieci punti percentuale. In questo avvio d’ottava il propellente per il gruppo guidato da Louis Gallois è l’accordo storico siglato con il Pentagono. Dopo anni di lotte, ritardi e accuse la Difesa americana ha assegnato al colosso del Vecchio continente, la casa madre di Airbus, in consorzio con la statunitense Northrop Grumman, una maxi commessa pari a 40 miliardi di dollari (circa 23-26 miliardi di euro al cambio attuale) per 179 aerei cisterna. Una vittoria a scapito della rivale di sempre, l’americana Boeing, data per favorita e messa all’angolo prorpio in casa propria.