Eads-Finmeccanica, possibile alleanza

Inviato da Redazione il Mar, 31/10/2006 - 08:43
Odore di alleanze tra le società aerospaziali europee. È ormai lontano il tempo in cui l'ex co-ceo di Eads, Noel Forgeard, faceva il primo della classe con Finmeccanica. Il vento è cambiato e ora il colosso franco-tedesco-spagnolo, secondo quanto riportato dal quotidiano Les Echos, avrebbe infatti in mente di intavolare dei negoziati con Piazza Montegrappa per arrivare a un'alleanza nel settore dei lanciatori spaziali. L'asso nella manica sarebbero i buoni rapporti che intercorrono tra il co-presidente di Eads, Luois Gallois, e il numero uno di Finmeccanica, Pier Francesco Guarguaglini. I due top manager si starebbero confrontando sulla possibilità di fare qualcosa insieme, anche se i tempi sono ancora prematuri per capire in che modo. L'ipotesi di un avvicinamento è monitorata dalla banche d'affari che hanno già cominciato a ipotizzare i possibili sviluppi del corteggiamento di Eads. L'ipotesi che si fa strada con più forza è la creazione di un polo europeo di lanciatori, attraverso una joint venture che vedrebbe il coinvolgimento, oltre Eads e Finmeccanica, di una terza società: la Snecma-Safran.
COMMENTA LA NOTIZIA