Eads-Bae: Hollande, è una faccenda tra imprese. La Francia aveva chiesto alcune condizioni

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 10/10/2012 - 15:42
Quotazione: EADS
La Francia, come azionista di Eads, aveva avanzato alcune condizioni al consiglio del gruppo dell'aeronautica riguardo il progetto di fusione con Bae Systems, decaduto oggi per impasse politica. Lo ha confermato il presidente francese, Francois Hollande, durante la conferenza stampa a Parigi con il premier spagnolo, Mariano Rajoy. "La Francia deve difendere il valore degli azionisti, degli occupati e di una sua partecipazione nel settore della difesa", ha detto Hollande. Tuttavia, il presidente francese ha precisato che si tratta di "una questione che riguarda le imprese".
COMMENTA LA NOTIZIA
Paola scrive...
peaad scrive...